LOGIN

email
password

Registrati

Password dimenticata?

CARRELLO


CERCA

COLLANE



FIABE E RACCONTI

Storie per raccontare il mondo di oggi, le avventure e gli ostacoli di tutti i giorni.


<div>Andersen</div><div>Fiabe del desiderio<br></div>  a cura di Paolo Molinari
Andersen
Fiabe del desiderio
 
2018
ISBN: 978-88-6642-299-0
  • Libro: 12.00€

“Bisognerebbe scrivere di cose eterne per essere certi che saranno attuali”. Così scriveva Simone Weil a proposito della letteratura, e credo che il motivo del grande successo, ancora oggi, delle fiabe di Andersen.
La loro forza sta proprio nel mettere a tema l’uomo e la vita in tutti i loro aspetti.
Questo libro è l’occasione di scoprire alcune fiabe molto belle, ma poco conosciute, del grande autore.




B&B che bello essere unici<br>  Vanessa Bonacina
B&B che bello essere unici
 
2015
ISBN: 978-88-6642-185-6
  • Libro: 16.90€

Ci risiamo. Filippo, compagno dispettoso di Bea, ne combina una delle sue e una mattina a scuola appiccica sugli occhialini lilla della bimba delle ventose colorate. Uno scherzo che fa soffrire Bea: mai e poi mai rimetterà gli occhiali in vita sua! Invece quelle graziose lenti sono il suo segno distintivo, come il calzino che protegge una zampa di Blanco. Con una storia importante da ascoltare: la mamma le spiegherà perché quella ferita rende il cagnolone così speciale, proprio come lei.

B&B che bello essere unici è anche il titolo di questo libro. Una storia dai sentimenti puri che racconta la bellezza dei dettagli e delle diversità, perché ognuno di noi è unico.

Il giornale riporta la notizia della scomparsa di un corvo imperiale: Bea è molto preoccupata e vuole fare subito qualcosa. Aiutata dall’inseparabile amico a quattro zampe, si lancia senza esitazioni nella ricerca dell’uccello dalle piume nere. E scopre che la collaborazione degli amici rende tutto più divertente. Perché è proprio come dice la nonna Savi: “L’unione fa la forza”.

B&B alla ricerca di Jack, una divertente storia d’altruismo che conferma quanto amore per gli animali c’è nel cuore dei bambini.

Bea non ci vuole credere: Filippo dice di amarla, ma questo è impossibile dato che loro due sono troppo diversi! Ma è proprio così? L’amore visto con gli occhi dei bambini e degli animali tra sacchetti di liquirizia, nasi umidi di cagnoloni che si coccolano tra le fessure di una staccionata e la strana storia del pastore tedesco Brigante e dell’oca Candida. Per imparare che l’amore è un volo mozzafiato.

B&B e l’amore, una favola delicata e ricca di emozioni. Alla scoperta di cosa significa avere fiducia del prossimo.

“B&B che bello essere unici” è il secondo episodio della collana di fiabe “B&B, due lenti e un calzino blu”, favole dedicate alla bellezza dell’essere unici, a tutti quei bambini che portano gli occhiali da vista o le scarpe ortopediche. A tutti quelli che hanno i denti storti o le orecchie a sventola. Un libro di favole che, a partire da questo episodio, ha anche un obiettivo importante: è stato progettato con caratteristiche che rendono i testi più leggibili e accessibili a tutti. Per questo il volume si candida come proposta per le letture di questa prossima estate 2015. In particolare le scelte editoriali hanno previsto un carattere tipografico senza grazie come il Verdana, un’interlinea ampia, l’allineamento a sinistra delle parole con testo non giustificato a destra, parole non spezzate per andare a capo e il colore avoriato della carta. 

Con una sorpresa: in fondo al volume c’è un bottone – uno diverso dall’altro - in regalo per i piccoli lettori. Un dono colorato che arriva dalla bancarella delle Amiche per la vita, onlus che raccoglie fondi per combattere la malattia di Charcot Marie Tooth, sindrome che colpisce il sistema nervoso periferico, compromettendo l’uso degli arti.


B&B e... l'aiutino a Babbo Natale<br>  Vanessa Bonacina
B&B e... l'aiutino a Babbo Natale
 
2014
ISBN: 978-88-6642-174-0
  • Libro: 14.00€

E se quest’anno fosse Babbo Natale ad aver bisogno dell’aiuto di tutti i bambini?
Una storia divertente ed emozionante, dedicata allo spirito di iniziativa dei più piccoli.
Perché – come recita un vecchio proverbio – “non tutto il male viene per nuocere”.

“Babbo Natale è solo un ciccione” dice Bea.
“Questo ha urlato Filippo ieri mattina a scuola???” ripete la nonna Savi mentre spazzola i capelli di Sophie, la bambola preferita dalla bambina.
Bea sa che Filippo ha sbagliato a criticare Babbo Natale eppure non riesce a darsi pace (per Babbo Natale e, in fondo, anche per il suo compagno di classe che con quella bravata rischia di non trovare nulla sotto l’albero).
“Perché è così appesantito nonostante tutto il lavoro che si ritrova?” si chiede la bimba. Ecco allora un originalissimo piano “salva-peso” che riporterà equilibrio sulla bilancia del simpatico vecchietto e permetterà a Filippo di ricevere il razzo spaziale che tanto desidera.

Nell'ultima pagina trovi la letterina da scrivere a Babbo Natale!

Vanessa Bonacina vive e lavora a Bergamo. Giornalista, è mamma di due fatine birichine e ha un (bellissimo) cane.

Rafael Andrade è un giovane illustratore venezuelano. Ha studiato all’Accademia di disegno e pittura “Estudios Galeandro” e all’Istituto di disegno di Caracas.






Dal prato al cielo  Laura Cortinovis
Dal prato al cielo 
2013
ISBN: 978-88-6642-124-5
Prodotto fuori catalogo.
Prego contattare staff
Quali avventure dovrà affrontare un piccolo bruco che vuole raggiungere un prato di viole?
Che consigli gli daranno il ragno, il serpente e tutti gli altri animali che incontrerà?
Una filastrocca per imparare che gli ostacoli possono essere superati

 Laura Cortinovis (autrice e disegnatrice del libro) è una mamma, una maestra e una pittrice. Le sue storie e i suoi disegni insegnano ai piccini a credere nelle loro capacità e aprirsi al mondo, senza smettere mai di far volare la fantasia.

www.icoloridilaura.blogspot.com


Fiabe sotto sopra<br>  Gabriella Baldari, Massimo Perrone, Roberta Tadé, Alice Tebaldi
Fiabe sotto sopra
 
2012
ISBN: 978-88-6642-057-6
  • Libro: 16.00€

Perché un terribile lupo bussa la notte alla porta di una bambina?
Siamo sicuri che voglia proprio mangiarla?
E sarà vero che tutti i bambini sono coraggiosi?
E cosa succede alla lunga proboscide di un elefantino bugiardo?

Fiabe sottosopra, per raccontare nuove storie e mettere sottosopra vecchie idee. Ma soprattutto per aiutare chi legge a vederci chiaro, e scoprire che tutti hanno paure e disavventure, ma possono sempre imparare a cavarsela!

 "Secondo noi le fiabe servono soprattutto alla formazione della mente: di una mente aperta in tutte le direzioni del possibile."
Gianni Rodari

Queste tre fiabe sono le vincitrici della prima edizione del concorso letterario “Fiabe in alto mare”, organizzato da Sestante Edizioni, e sono state scelte fra le tantissime arrivate in redazione. Eravamo alla ricerca di fiabe educative che, con un linguaggio semplice e fantastico, parlassero ai bambini delle piccole avventure di tutti i giorni e di temi di attualità.

Gabriella Baldari è una mamma giramondo. È nata a Roma nel 1959, ha studiato in America, Russia, Inghilterra e ha vissuto in tantissimi posti d’Italia, facendo l’insegnante e la guida turistica per ragazzi. Ha cresciuto due figli e superato una grave malattia. Ora legge, scrive favole e dipinge, ma soprattutto coccola un piccolo lenzuolino nero, che tiene al sicuro sotto il letto.
Massimo Perrone è nato nel 1964 e lavora da sempre come educatore e animatore per bambini e ragazzi. Oggi è direttore di un centro professionale, ma a casa, dopo il lavoro, ama sognare e scrivere storie e racconti dedicati ai più piccoli.
Roberta Tadé è nata nel 1974. E’ mamma di un bimbo di tre anni. Appassionata di racconti, ha scritto Elefantocchio per il fratello Mauro quando era piccolo e, grazie al concorso, adesso la sua fiaba ha una seconda vita.

Alice Tebaldi,  nata nel 1981, è una creativa e, come tutti i creativi, aspira a rendere reali i frutti della sua immaginazione. Da sempre ha un debole per la grafica, e infatti si laurea in disegno industriale al Politecnico di Milano nel 2006, dopo aver studiato alla Bauhaus-University di Weimar, in Germania. Dal 2004 si dedica alla costruzione del suo mondo, fatto di oggetti, video e illustrazioni, e spera che in futuro le sue grafiche e i suoi progetti diventino ispirazione per tanti altri piccoli creativi, perchè “il bambino di oggi è l’uomo di domani” (Bruno Munari).



I GRAFIRULANTI<br>E lo statuto infranto<br>  Lara Entradi, Elena Scarpanti
I GRAFIRULANTI
E lo statuto infranto
 
2017
ISBN: 978-88-6642-264-8
  • Libro: 8.00€
La vita scorre serena nella scuola primaria di Albarocca: forse un poco vecchia e polverosa, ma ricca di storia. Eppure, nascosti in un'aula oramai dimenticata, vivono loro: i Grafirulanti.
Nessun essere umano deve venire a conoscenza dell'esistenza di queste creature, lo impone la legge.
Ma come faranno quando dovranno affrontare un imprevisto più grande di loro? E chi sono veramente questi Grafirulanti?


I NUMERI VANNO IN MONTAGNA<br>Filastrocche e attività matematiche<br>  Laura Merlo, illustrazioni di Miriam Terruzzi
I NUMERI VANNO IN MONTAGNA
Filastrocche e attività matematiche
 
2017
ISBN: 978-88-6642-252-5
  • Libro: 9.00€
Filastrocche ed attività matematiche per divertirsi con le tabelline. Indovinelli, piccoli giochi di logica adatti a partire dai 7/8 anni

Il libro fondativo<br>per incontrare l'umano<br>Esperienze di lettura ad alta voce in classe  Paolo Molinari, Fiorenza Farina, Maria De Nigris
Il libro fondativo
per incontrare l'umano
Esperienze di lettura ad alta voce in classe
 
2013
ISBN: 978-88-6642-122-1, 978-88-6642-126-9(eBook)
  • Libro: 13.00€
  • eBook: 6.00€

Origine
L’origine di questo libro sta nella passione per la lettura e, quindi, per la lettura ad alta voce in classe.
Un corso di aggiornamento tenuto dal prof. Molinari ha dato nuovo impulso a questo lavoro che da sempre si fa nella scuola primaria.
Alcune insegnanti hanno voluto verificare nelle loro classi se leggendo libri scelti secondo questo nuovo “accento” suggerito dal professore, si  potevano raggiungere quei significativi risultati  prospettati dal professore stesso.
Il libro raccoglie sia la proposta del prof. Molinari che il racconto delle esperienze delle insegnanti che si sono coinvolte in questo lavoro, rimanendo in contatto tra di loro.

Contenuto
La proposta nasce da una intuizione di Tolkien: le fiabe sono scritte per gli adulti e la loro importanza sta nel fatto che, mentre le leggono ai bambini, siano essi figli o alunni, riscoprono per sé il significato della vita nascosto tra le parole. Quindi il valore della lettura sta prima di tutto nella trasmissione di un qualcosa di essenziale (fondativo) dentro un rapporto, altrettanto essenziale, tra adulto e bambino.
Per questo è necessario essere oculati nella scelta del libro da leggere (non solo fiabe evidentemente), perché deve essere di un certo tipo, cioè deve essere un libro “fondativo”, capace di veicolare un senso della realtà e di rispondere all’esigenza di significato dei bambini.
Se la lettura non è un passatempo ma nasce per offrire qualcosa all’uomo,  allora occorre proporre un racconto che possa fondare l’identità. Il bambino vive principalmente un’esigenza di senso che lo introduca alla realtà: come può l’insegnante rispondervi in un mondo così frantumato?
Questo libro è una sfida: lavorare per un periodo lungo su un testo, dà alla scuola una forza che la TV , contraltare molto potente, non ha.  
Dal racconto delle esperienze, inoltre, emerge un importante suggerimento metodologico: far lavorare ogni bambino alla costruzione di un quaderno (o un “prodotto”) che segua il procedere della storia.
L’importanza del libro fondativo, in particolare, dà un accento decisamente nuovo al lavoro di sempre, è un invito a considerare l’attività della lettura ad alta voce da parte dell’insegnante in classe con una coscienza diversa.
Il libro è completato da due singolari contributi. Il primo è un breve saggio sull’importanza della lettura ad alta voce in famiglia e a scuola. Il secondo è un capitolo dedicato al pensiero di otto Autori sul significato della letteratura.

Destinatari
Il libro, nato nell’ambito della scuola primaria, può offrire suggerimenti anche agli insegnanti della scuola dell’infanzia e secondaria di primo grado. Lettura utile anche ai genitori.


Il volume sarà presentato:

- presso il centro Culturale di San Giovanni Lupatoto (Verona), Martedì 10 Dicembre



L'Acchiappanostalgia  Lucia Naldi - disegni di Laura Madaschi
L'Acchiappanostalgia 
2012
ISBN: 978-88-6642-063-7
  • Libro: 12.00€

Sguardo Lucente è una piccola squaw che vive in una riserva, lontano dai prati e ruscelli della terra dove è cresciuta. Quando la nostalgia diventa troppo forte l’unica cosa che sembra fermarla è mangiare, mangiare tutto quello che trova.
Anche Aurora viene da un paese lontano lontano. Il maestro Giovanni ha capito che, per aiutarla a sentirsi a casa, deve insegnarle a raccogliere i suoi ricordi, come fanno gli indiani la sera attorno al fuoco e allora racconta la storia di Sguardo Lucente.

Lucia Naldi è un “grande saggio”. Forse qualche piccolo indiano ha già sentito altre avventure del maestro Giovanni, che Lucia ama raccontare. Il suo lavoro è aiutare i piccoli indiani di tutte le tribù, attraverso giochi e racconti, a parlare di loro e a capire il mondo.

Ai bambini sradicati dai luoghi d’origine, dai riferimenti a loro familiari, vengono sempre più spesso richiesti continui adattamenti.
Perdere i propri ricordi equivale a perdere sé stessi, poiché le tracce di quello che abbiamo vissuto rimangono in noi.
Il maestro Giovanni in questo nuovo racconto ci invita a ritrovare i fili che compongono la tela della vita, creando un nostro personale “acchiappanostalgia”.

Lucia Naldi da 35 anni si occupa di bambini, svolgendo la propria attività nell’ambito della terapia psicomotoria nel servizio pubblico. Con Sestante Edizioni ha pubblicato nel 2011 La tribù dei contrari.

“Tutti soffrono all’idea di scomparire senza essere visti né uditi in un universo indifferente e per questo vogliono, finché sono in tempo, trasformare se stessi nel proprio universo di parole…”
(Kundera)

Il filosofo Bauman ha inventato la felice definizione di “vita liquida” descrivendo la società attuale, in cui è fondamentale adattarsi al gruppo, omologarsi, pena l’emarginazione.
Si vive di corsa, inseguendo continuamente qualcosa, spesso senza avere chiara la meta.
I bambini sono la parte fragile della società, costretti a continui adattamenti, che li costringono a confrontarsi con un mondo adulto che li vuole assimilare, senza lasciare loro il tempo di godere pienamente l’infanzia.
Sono a volte sradicati dai luoghi di origine, dai riferimenti familiari, che rimangono nel cuore e sono rimpianti, inespresse lacrime dell’anima.
Diventa così sempre più importante insegnare ai bambini a coltivare la memoria personale, ancorarsi ai ricordi di persone, luoghi, momenti, che sono parte di loro e, una volta elaborati, diventano i fili della tela della loro vita.
Una corretta elaborazione del passato aiuta nella progettazione del futuro e fa acquisire consapevolezza di sé e delle proprie potenzialità, come accade alla protagonista di questo delicato racconto, che viene salvata dall’“acchiappanostalgia”.
Il sentimento della nostalgia rimane spesso costante, come pure il desiderio che tutto ritorni come prima, come scrive Sandra Cisnero nel suo romanzo Caramelo:
“… ma per me queste cose, quella canzone, quel tempo, quel luogo, sono tutti legati insieme in un paese di cui sento nostalgia e che non esiste più”.

Paola Naldi







L'albero della vita<br>Viaggio nei miti fondativi<br>  Paolo Molinari
L'albero della vita
Viaggio nei miti fondativi
 
2016
ISBN: 978-88-6642-229-7
  • Libro: 12.50€
Un affascinante viaggio per bambini e adulti attraverso i miti Sumeri, Greci ed Egiziani.
Una grande occasione per guardare il mondo attraverso i racconti più antichi scritti dall'uomo.

Il libro contiene otto miti semplificati per bambini, una nota introduttiva per lettori più esperti, un racconto sulla conservazione e il ritrovamento di papiri, tavolette d'argilla etc e un glossario con il significato dei nomi incontrati.

Paolo Molinari, professore e formatore, da anni si occupa di educazione alla lettura e al testo. Ha curato diverse riduzioni per ragazzi e pubblicazioni; per Sestante ricordiamo Magellano, riduzione dell'omonimo romanzo di Zweig, e Il libro fondativo, dedicato agli insegnanti che fanno esperienze di lettura ad alta voce in classe.

La Divina Commedia Pocket<br>  Vilma Cerutti, Isora Paoletto
La Divina Commedia Pocket
 
2015
  • Libro: 13.00€

Il  libro è una  riduzione in prosa  della Divina Commedia che si rivolge in particolare ai ragazzi della scuola  secondaria di primo grado (Dante è in programma in seconda), ma potrebbe essere utilizzato anche per attività didattiche nell'ultimo anno della scuola primaria.

Il testo non si limita a una sintesi dei canti o degli episodi più conosciuti, ma va a narrarli tutti. L’intento è quello di creare un libro divulgativo, che permetta anche ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado di "familiarizzare" con  la Commedia. Questo Dante riflette e si pone domande, spronando il giovane lettore a fare altrettanto; quindi un testo che fa emergere gli aspetti didattico - educativi dell’opera.  Il giovane lettore è guidato da riferimenti che permettono di cogliere il contesto storico e politico della Commedia. Ampio spazio viene dato al protagonista e all’uso che fa dei sensi; che guidano Dante nel suo percorso e che gli fanno vivere pienamente l’esperienza dell’incontro con i vari personaggi.




Nello specifico i tre sensi, ovvero l’olfatto (il naso che percepisce i forti odori dell'inferno), l'udito (le orecchie che sentono musica e preghiere nel purgatorio) e, infine, la vista (considerando l'intenso gioco di sguardi che caratterizza il paradiso) divengono strumenti di conoscenza.

Il testo è riccamente illustrato da Massimo Giacon, fumettista di Milano, che con il suo estro è riuscito a restituirci un Dante ironico e accattivante per i giovani lettori.




Il volume è inoltre corredato da un apparato di schede didattiche scaricabili (clicca su  capitolo dimostrativo) che possono essere utilizzate anche in ambito di verifica:



·       -  domande ed esercizi relativi a ciascuna cantica;


·       -  domande conclusive sul percorso umano e morale compiuto dal protagonista;


·       -  correzioni per gli insegnanti.






La famiglia E<br>  Francesca Astolfi
La famiglia E
 
2016
ISBN: 978-88-6642-242-6
  • Libro: 12.00€
Elle ed Effe sono due dolci farfalle innamorate da sempre.
Un giorno di gocce di pioggia, un incidente infrange i loro sogni. Nonostante le cure assidue e la vicinanza di tanti amici, un po' di tristezza è con loro. Fino a che, un caldo mattino d'estate, quando ancora il sole non è sorto, Elle ed Effe scovano qualcosa che risveglia la speranza e cambia il corso delle loro vite.

La tribù dei contrari<br>  Lucia Naldi
La tribù dei contrari
 
2011
ISBN: 978-88-96333-77-8
  • Libro: 16.00€

Anche nelle tribù indiane ci sono fratellini più piccoli che hanno bisogno dell’aiuto di guerrieri valorosi. E’ così per Luca, che non ama parlare e non ti guarda mai negli occhi.
Riuscirà Giorgio a diventare un valoroso guerriero a 10 anni? E cosa sono le 7 virtù che dovrà conoscere per fronteggiare le paure di Luca?
Scopri insieme a noi come Giorgio affronterà con coraggio le sue prove.

Lucia Naldi è un “grande saggio”. Conosce le lingue di molte tribù e racconta la storia delle 7 virtù a tutti gli aspiranti guerrieri. Nella sua tenda puoi trovare disegni, totem e un grande focolare attorno a cui sedersi per ascoltare e farsi ascoltare. Perché è proprio questo il suo mestiere: aiutare i piccoli indiani della tribù dei contrari e le loro famiglie a parlare tra loro, nonostante le loro lingue siano diverse.


Raccontare può diventare uno spazio libero, come una prateria dai vasti orizzonti, per permettere di vedere la realtà del “diverso da noi” da altri punti di vista più creativi e liberi da etichette diagnostiche. Una storia che permette di attivare le competenze e le risorse positive presenti in ogni bambino in un gruppo classe eterogeneo, formato da “tribù” diverse.


Lucia Naldi da 35 anni si occupa di bambini, svolgendo la propria attività nell’ambito della terapia psicomotoria nel servizio pubblico.


Le illustrazioni sono di Laura Madaschi
Prefazione di Andrea Canevaro

CONTIENE AUDIOFAVOLA



Le avventure della Famiglia Organelli  Giuseppe Naretto
Le avventure della Famiglia Organelli 
2010
ISBN: 978-88-96333-34-1
  • Libro: 15.00€
Chi è che comanda nella famiglia Organelli?
Otello Cervello (preciso e ordinato) o suo fratello Leon Coraçon (impulsivo e appassionato)?
E da che parte stanno gli altri fratelli?
I gemelloni Eolo ed Alveolo, il burbero Epatone, il goloso Pancrazio, i monelli Irene e Orino e la piccola Smilza?
Scoprilo leggendo la loro avventura più importante

La metafora della famiglia per raccontare il corpo umano e avvicinare i bambini al tema della donazione di organi, una cura per la vita e un gesto di grande solidarietà.

Le illustrazioni sono di Madeleine Frochaux
CONTIENE AUDIOFAVOLA

Magellano<br>Riduzione per ragazzi dell'omonimo romanzo di Stefan Zweig<br>  A cura di Paolo Molinari, Fiorenza Farina e Maria De Nigris
Magellano
Riduzione per ragazzi dell'omonimo romanzo di Stefan Zweig
 
2014
ISBN: 978-88-6642-155-9
  • Libro: 13.00€

Leggere l’avventura di Magellano è di per sé un’avventura.
Le esperienze di lettura di questo testo, nate intorno alla proposta di Paolo Molinari (cfr. Il libro fondativo), sono sorprendenti. Il romanzo, scritto nella versione integrale da Stefan Zweig, è presentato in una riduzione che lo renda accessibile ai ragazzi.
Magellano è la straordinaria storia di un uomo, un navigatore portoghese che, per conto del re di Spagna, per primo ha circumnavigato la Terra trovando lo stretto che collega l’Oceano Atlantico con l’Oceano Pacifico. Quello stretto che oggi porta il suo nome: lo “Stretto di Magellano”.
Avventura, rischio, lealtà, tradimenti, amicizia, felicità, fede e indicibili sofferenze si intrecciano in questo testo che racconta una storia vera, giunta a noi grazie anche al diario di bordo scritto dal vicentino Pigafetta.
Una storia che è piaciuta moltissimo ai ragazzi cui è stata letta, perché è vera e drammatica.
Come la vita.

Consigliato ai ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado (8-12 anni), ai genitori che non disdegnano di vivere un’avventura con i loro figli, a ragazzi audaci.

Verrà nel futuro un’epoca in cui l’Oceano scioglierà i suoi sigilli,
apparirà un immenso continente, Teti svelerà nuovi mondi
e Tule non sarà più l’ultima terra.

(Medea di Seneca, 40 d.C.)



Nel buio c'è...<BR><BR>  Arianna Techel
Nel buio c'è...

 
2013
ISBN: 978-88-6642-108-5
  • Libro: 9.00€
Addormentarsi, lasciare la mamma e incontrare la notte, il silenzio, la solitudine...

Cuore su cuore
respiro su respiro
occhi che si guardano
nasi che si sfiorano...

Una fiaba che, come una musica o l’ abbraccio di una mamma, aiuta a tenere accesa una luce anche nel buio più minaccioso.

Il libro contiene una storia, tre interessanti saggi che riflettono sul ruolo della musica nella primissima infanzia, una proposta di attività musicale e una traccia video da guardare e ascoltare con il proprio bambino.

www.sestanteedizioni.com/new/nel_buio.php

Un libro da leggere con i più piccini (0-3 anni) prima di andare a nanna.


Pikpòk  Gabriella Baldari, illustrazioni di Irene Pattarello
Pikpòk 
2013
ISBN: 978-88-6642-117-7
  • Libro: 8.50€
“C’era una volta al tempo di non-so-quando, nella terra di Non-so-dove, un paesino piccolo piccolo sperduto nella nebbia.

Nessuno sapeva dove fosse e a nessuno interessava saperlo. Ma la gente che ci viveva, ci viveva bene, perché là tutti erano amici e sapevano ridere insieme”.

 
Cosa accadde una mattina al laborioso calzolaio di quello strano paese?

Possiamo solo dirvi che il fatto mise in agitazione tutti gli abitanti, che corsero in lungo e in largo per risolvere il mistero. Scoprilo anche tu!


Quando ancora non ero nato<br>  illustrazioni di Sara Bassanelli
Quando ancora non ero nato
 
2016
ISBN: 978-88-6642-227-3
  • Libro: 8.50€
Quando ancora non ero nato mi chiedevo che mamma avrei avuto...
Un libro-coccola per una mamma e il suo piccino

Se ti prendo<br>  Viviana Grassi, illustrazioni di Matteo Gubellini
Se ti prendo
 
2017
ISBN: 978-88-6642-254-9
  • Libro: 14.50€
Scivola fuori, assai lentamente
dal foglio fatato il drago possente

...ma anche i draghi possenti possono avere pessime giornate!

Racconto in versi di una giornata storta

Un Babbo per Natale<br>  Maria Grazia Gritta, Silvia Bosio
Un Babbo per Natale
 
2015
ISBN: 978-88-6642-203-7
  • Libro: 4.00€
Una fiaba da leggere aspettando la notte più magica dell'anno, oppure un piccolo regalo trovato sotto l'albero.
Il libricino, dal costo contenuto, contiene una storia, degli indovinelli, dei giochi e delle pagine da colorare.
adatto dai 4 anni