LOGIN

email
password

Registrati

Password dimenticata?

CARRELLO


CERCA

COLLANE


SCHEDA LIBRO


QUADERNI CENTRO STUDI SUL TERRITORIO

Acqua e paesaggio Titolo Acqua e paesaggio
Autore Lelio Pagani, Andrea Tosi (a cura di)
Anno 2005
ISBN 978-88-87445-66-4
Dati p. 224, cm. 21x29,7
Collana Quaderni Centro Studi sul Territorio - Quaderni Centro Studi sul Territorio
Prezzo
  •  Libro: 18.00€
acquista_it  

PREMESSA
Nella complessa e multiforme realtà che chiamiamo paesaggio assume un risalto particolare l’acqua, sia quale componente fondamentale di natura sia per come si intreccia alle società umane nelle più diverse situazioni e nei più diversi contesti.
L’acqua caratterizza i paesaggi nella loro fisicità, qualificando gli equilibri e i lineamenti distintivi dei luoghi; l’acqua entra nella storia degli individui e delle società, alimenta la vita, il lavoro, si manifesta con il suo fluire, con i suoi colori, con le sue luci, con la sua voce; l’acqua è elemento importante dei paesaggi anche nei loro aspetti immateriali, legati alle percezioni dei luoghi, ai sentimenti, ai vissuti.
Se si esclude il deserto, generato appunto dall’assenza dell’acqua, tutti i paesaggi rivelano relazioni più o meno dirette, più o meno profonde, più o meno vistose, con l’acqua; alcuni possono essere perfino considerati paesaggi d’acqua.
Al tema “Acqua e paesaggio” si è rivolto il Corso di Perfezionamento di storia, progettazione, pianificazione del paesaggio/ambiente – espressione di un partenariato, tra il Politecnico di Milano e l’Università degli Studi di Bergamo, formalizzato in una convenzione di collaborazione scientifica e didattica tra i due atenei – svoltosi presso l’Università degli Studi di Bergamo dal marzo al giugno dell’anno 2002, con la collaborazione della Regione Lombardia, della Provincia di Bergamo, del Comune di Bergamo, della Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Milano, dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti di Bergamo, dell’Ordine degli Ingegneri di Bergamo, dell’Associazione Italia Nostra, sezione di Bergamo, e dell’Associazione Costruttori Edili di Bergamo.
Le tematiche del Corso hanno riguardato aspetti di storia del territorio e del paesaggio, condizioni di degrado ambientale e paesaggistico, interventi di recupero, ripristino, riassetto, percorsi di valorizzazione e fruizione, con attenzione anche alle aree protette.
L’esperienza si è rivelata particolarmente fruttuosa, sia per l’articolazione e l’approfondimento delle questioni teoriche sia per l’efficacia dei percorsi applicativi presentati.
Il volume che qui presentiamo, nel dar conto di quella esperienza (esso raccoglie infatti una buona parte dei temi affrontati nel corso), riprende e sottopone a una riflessione più ampia la relazione “acqua e paesaggio”, tanto delicata e importante, specialmente se declinata su luoghi esposti a grandi trasformazioni.
Il primo gruppo di contributi è dedicato al paesaggio in generale, attraverso approcci interdisciplinari.
Dopo uno sguardo sul ruolo dell’acqua negli scenari di natura, viene presentato un gruppo di saggi che trattano specificamente della presenza dell’acqua nel paesaggio lombardo, tra natura e storia.
Prende poi un suo risalto la sezione rivolta al grave problema della qualità biologica delle acque; seguono altre due sezioni, dedicate rispettivamente ai problemi di gestione, tutela e valorizzazione, e al rapporto tra acqua e parchi.
Chiude il volume un gruppo di contributi che affrontano l’evoluzione della legislazione in materia di acque.
Dall’insieme dei saggi derivano una pluralità di messaggi e un significativo apporto alla comprensione del ruolo dell’acqua nei processi costitutivi ed evolutivi dei paesaggi, nonché alla costruzione di una sempre più viva sensibilità sul fronte della gestione, della tutela e della valorizzazione.
Rivolgiamo un ringraziamento sentito agli autori per la loro disponibilità e per i loro preziosi contributi. Un grazie particolare a Fulvio Adobati e a Ester Salvoldi per la collaborazione alla realizzazione del Corso, a Paola Gelmi per l’assiduità e la premura dedicate all’allestimento del volume.

Lelio Pagani e Andrea Tosi


INDICE

1. Il paesaggio: approcci interdisciplinari
Andrea Tosi, Il paesaggio in Italia: condizioni e prospettive
Maria Chiara Zerbi, Apporti interdisciplinari all’analisi del paesaggio
Gianni Beltrame, Interpretare e rappresentare il paesaggio  
Ernesto D’Alfonso, Percezione e paesaggio   
Carlo Peraboni e Giancarlo Leoni, Il sistema del paesaggio nel Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale

2. Scenari di natura
Sergio Chiesa, L’acqua generatrice e modificatrice delle morfologie terrestri

3. Lombardia d’acqua: tra natura e storia
Maria Fortunati, L’elemento “acqua” e la pianificazione territoriale in età romana: l’Ager Bergomense
Santino Langé, La costruzione storica del paesaggio milanese e il sistema fluviale Ticino, Adda e Po
Eugenio Camerlenghi, Mantova e il Mincio
Paola Gelmi, L’acqua nella Lombardia del Settecento

4. La qualità biologica delle acque
Paola Magnetti, La valutazione della qualità biologica delle acque superficiali
Giovanni Vailati, Effetto di inquinanti su forme di vita acquatica
Dario Furlanetto, Il Ticino e le sue acque

5. Gestione, tutela, valorizzazione
Pompeo Fabbri, Assetto paesistico dei corsi d’acqua
Claudio Gandolfi, Metodologie di supporto alla pianificazione delle risorse idriche Luigi Chilò, Acque e agricoltura in Lombardia
Fabio Palmeri, Criticità e degrado. Problemi del paesaggio antropico dei corsi d’acqua  
Giovanni Bettini, I terrazzamenti a vigneto in Valtellina tra rinaturalizzazione e innovazione
Empio Malara, La navigazione turistica da Locarno a Venezia
Marcello Cosci, Dal monte al mare: evoluzioni idrografiche dell’antico fiume Auser rivelate dai sensori satellitari

6. Acqua e parchi
Moris Lorenzi, Aree protette e acqua
Gianni Beltrame, Il parco agricolo di cintura metropolitana Sud Milano
Angelo Lecchi, Il medio corso dell’Adda. Un connubio tra ingegno e natura
Bernardino Farchi, Esigenze infrastrutturali e sostenibilità nel Parco Adda Nord  

7. Aspetti normativi
Carlo Simoncini, L’evoluzione della legislazione statale italiana
in materia di tutela delle acque dall’inquinamento
Mario Di Fidio, Competenze, politiche e legislazione in materia di acqua
Adriano Musitelli, Il ciclo delle acque nell’evoluzione dell’ordinamento

indietro