LOGIN

email
password

Register

Password forgotten?

CART


SEARCH

SERIES


LOGIN


RICERCA E STORIA

La  magia come maschera di Eros: Silfidi,  demoni e seduttori nella Francia del Settecento Titolo La magia come maschera di Eros: Silfidi, demoni e seduttori nella Francia del Settecento
Autore Isabella Mattazzi
Anno 2007
ISBN 978-88-95184-23-4
Dati p. 106
Collana Ricerca e Storia - Ricerca e Storia
Prezzo
  •  Libro: 9.50
acquista_en  

Si può parlare di un romanzo di magia nel Settecento? Nel dispiegarsi di un materiale quanto mai vario, dalla littérature de colportage ai trattati di demonologia, dal roman pornographique a testi di sicuro spessore letterario (Crébillon fils, Le silphe; Jean Galli de Bibiena, La poupée; Jacques Cazotte, Le diable amoureux) il tema dell’occultismo sembra essere un territorio estremamente fertile di sperimentazione e di messa in intreccio delle diverse istanze che animano la cultura illuminista. Demoni, creature alate, fanciulle in età da marito e seduttori senza scrupoli sono gli abitanti di un universo sommerso e al contempo profondamente ancorato ai nodi vitali della cultura del proprio secolo. Un universo complesso, ora ironico, ora visibilmente attratto dal fascino della propria stessa narrazione. Un universo ambiguo, certamente contraddittorio, ma non per que­sto meno rappresentativo delle pulsioni, delle inquietudini che animano la nostra modernità.

back