LOGIN

q
email
password

TEXT_REGISTER

TEXT_PASSWORD_FORGOTTEN

CART


SEARCH

SERIES


JOURNAL


HEADING_TITLE


AREA ANGLO-AMERICANA

L’anatomia della notte: Djuna Barnes e Nightwood Titolo L’anatomia della notte: Djuna Barnes e Nightwood
Autore Valeria Gennero
Anno 2002
ISBN 978-88-87445-25-1
Dati p. 144
Collana Area anglo-americana - Area anglo-americana
Prezzo
  •  Libro: 13.00€
acquista_en  

La vita e gli scritti di Djuna Barnes sono stati uno degli enigmi più complicati della storia letteraria del Novecento. Come la vita, i suoi lavori: Ladies Almanack, Ryder e, soprattutto, Nightwood. Romanzo intricato e intrigante, abitato da figure inquiete, ombrose: uomini e donne la cui capacità di amare ha la stessa intensità della ricerca – che sfiora l’autodistruttività – di un’identità cui legare le proprie esistenze. Enigma complicato, quello di Nightwood, fino intorno agli anni Settanta, quando nuove letture critiche coniugarono – in ambito accademico e non solo – riflessioni di ordine formale a tentativi di decifrazione del testo in chiave femminile. In seguito i women’s studies, tesi a ripercorrere e ricostruire una sorta di anti-canone, rivolsero a Nightwood l’attenzione dovuta da tempo, riportando finalmente Djuna Barnes alla ribalta dell’attenzione degli studiosi e del grande pubblico. Con il suo lavoro Valeria Gennero ripercorre oggi le avventure e sventure di un romanzo cui solo di recente è stato riconosciuto un ruolo primario nella storia del modernismo, ed evidenzia come per Barnes il desiderio di rimettere in discussione il ruolo dell’arte e dell’artista sia strettamente connesso alla nuova grammatica dell’identità sessuale elaborata nell’ambito della psicoanalisi freudiana.

Valeria Gennero collabora con l’Università di Bergamo e con l’Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro” come docente di Metodologia e Storia della Critica Letteraria, Letteratura Inglese e Anglo-americana. Ha pubblicato saggi su Daniel Defoe, Virginia Woolf e Angela Carter, ed è autrice del volume L’impero dei testi. Femminismo e teoria letteraria anglo-americana (2002).

back