LOGIN

email
password

Registrati

Password dimenticata?

CARRELLO


CERCA

COLLANE


SCHEDA LIBRO


QUADERNI CENTRO STUDI SUL TERRITORIO

TELGATE<br>storia di un paese e del suo territorio<br> Titolo TELGATE
storia di un paese e del suo territorio
Autore a cura di Monica Resmini
Anno 2011
ISBN 978-88-6642-007-1
Dati p. 240
Collana Quaderni Centro Studi sul Territorio - Quaderni Centro Studi sul Territorio
Prodotto fuori catalogo. Prego contattare staff

«Telgate antica terra…»

(G.B. Angelini, 1720)



I saggi proposti nel volume affrontano, secondo competenze specifiche di un articolato gruppo di studiosi, la storia ambientale di Telgate e del suo territorio, secondo angolazioni archeologiche, urbanistiche, paesaggistiche e geografiche che ne ricostruiscono le evoluzioni storiche, attraverso le sue fonti, a partire da insediamenti paleolitici. La ricostruzione che ne emerge è però storia contemporanea, storia di una sedimentazione variegata che ha definito le peculiarità identitarie dei luoghi e della sua popolazione, eredi-protagonisti di lunghi processi di interrelazione tra storia, geografia ed economia. È pertanto significativo che la scrupolosa ricerca trovi poi conclusione con il punto di vista dei suoi abitanti, ovvero con quell’intimo e personale “modo di sentire” oggi il proprio paese da parte della collettività: dalla raffigurazione simbolica proposta dal disegno infantile fino alla concreta riflessione civica dei singoli adulti. Un “modo di sentire” e di vivere la quotidianità del proprio territorio che suggerisce le ipotesi di vita futura.
Il volume si apre con una rassegna di fonti particolarmente significative per la storia di questo territorio. Segue una approfondita riflessione sulle matrici antiche di Telgate, attraverso vari contributi nei quali vengono esposti e interpretati i dati e i reperti archeologici in successione, dal IV millennio a.C. all’altomedioevo. A seguire vengono delineate le vicende storiche che hanno interessato Telgate e il suo ambito territoriale dal VI al XIX secolo.
Si è poi presa in considerazione l’evoluzione degli insediamenti e delle infrastrutture, attraverso l’esame sia dei documenti cartografici storici, sia degli strumenti della pianificazione territoriale e urbanistica. Al patrimonio architettonico vengono dedicati due saggi che illustrano l’apparato difensivo dell’abitato e le principali architetture civili e religiose.
Una particolare attenzione è dedicata ai valori naturali dei luoghi, le cui specificità vengono sottolineate da un dettagliato quadro botanico-floristico. L’intero territorio comunale viene poi sottoposto ad un’analisi di ecologia del paesaggio per valutarne la qualità ambientale.
Infine, si presentano gli esiti di una ricerca condotta su un campione di abitanti del comune di Telgate al fine di conosce il loro particolare modo di percepire e relazionarsi con il proprio paese.




indietro