LOGIN

email
password

Registrati

Password dimenticata?

CARRELLO


CERCA

COLLANE


SCHEDA LIBRO


COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Competenze personali e sociali<BR>Strumenti di insegnamento-apprendimento per la formazione professionale Titolo Competenze personali e sociali
Strumenti di insegnamento-apprendimento per la formazione professionale
Autore a cura di Michele Brunelli
Anno 2013
ISBN 978-88-6642-131-3
Dati p.154
Collana Cooperazione internazionale - Cooperazione internazionale
Prezzo
  •  Libro: 14.00€
acquista_it  

In molti dei paesi dell’Unione Europea si sono riscontrati diversi problemi nel passaggio dei giovani dalla scuola al mondo del lavoro. Le imprese spesso lamentano una carenza di preparazione data dalla scuola professionale, sia in termini di capacità tecniche, sia in termini di doti personali, che di competenze sociali. Ciò porta ad una situazione nella quale gli studenti che hanno la possibilità di effettuare un tirocinio presso imprese o negozi, non siano in seguito assunti a tempo indeterminato al termine del loro tirocinio e/o del loro percorso scolastico, nonostante vi sia una grande richiesta di personale da parte delle imprese. Alla luce della difficile situazione economica, si è inteso dare un contributo per migliorare la formazione in uno specifico settore del mondo del lavoro: quello delle vendite, sia esso di beni che di servizi, perché, attraverso un’adeguata preparazione ed un sostegno alle competenze personali e sociali, si può, o meglio si deve, iniziare a puntare ad ottenere un miglior adeguamento della formazione professionale dei giovani.

Il volume Competenze personali e sociali, elaborato sulla base delle risultanti di uno specifico progetto europeo, propone quattro unità di insegnamento/apprendimento (competenze di gruppo; senso critico; organizzazione del tempo; e autovalutazione dei punti di forza e delle debolezze), che possono essere applicate nella scuola secondaria superiore e, in particolare, agli istituti professionali, fornendo un supporto agli insegnanti ed agli stessi studenti. Una risposta diretta, non solo nei confronti di una crisi che sta profondamente modificando il mercato del lavoro, ma anche e soprattutto per fornire ai giovani una serie di strumenti utili a sviluppare e rafforzare competenze chiave, che svolgono un ruolo di primo piano per la loro preparazione scolastica e soprattutto per la costruzione del loro futuro.

 



indietro