LOGIN

email
password

Registrati

Password dimenticata?

CARRELLO


CERCA

COLLANE


SCHEDA LIBRO


CULTURA E LETTERATURA RUSSA

Viaggio in provincia: La cultura della provincia russa nel XIX secolo Titolo Viaggio in provincia: La cultura della provincia russa nel XIX secolo
Autore Rosanna Casari
Anno 2000
ISBN 978-88-87445-10-7
Dati p. 70
Collana Cultura e letteratura russa - Cultura e letteratura russa
Prezzo
  •  Libro: 7.25€
acquista_it  

Sulle orme di Gogol’ e Leskov, Tolstoj, Cˇechov e Dostoevskij ci si inoltra nella provincia russa come in un paese sconosciuto, popolato di “anime morte”, mercanti, Vecchi Credenti, monaci, militari di stanza sempre pronti ai duelli e al gioco d’azzardo. Domina il senso del remoto, l’atmosfera uggiosa di luoghi dispersi nell’immenso spazio russo (prostor), di una periferia estrema. Ma, inaspettatamente, il quadro si può ribaltare e la provincia appare dinamica, positiva, illuminata dalle figure dei “giusti”. “Difficile definire il concetto di provincia letteraria”, afferma l’autore, poiché la sua immagine è sfaccettata, mobile e mai definitiva.

Rosanna Casari insegna Lingua e Letteratura russa presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell’Università di Bergamo. Si occupa di narrativa russa del XIX secolo. È autore di studi dedicati alle tematiche dello spazio in letteratura, alle intersezioni tra letteratura e territorio, tra il testo urbano e il testo provinciale. Ha pubblicato i volumi: Il complesso di Asmodeo. Pagine di letteratura russa “sub specie architecturae”, Milano 1997; Mosca ottocentesca: la montagna, i bassifondi, la bohème, in R. Casari - S. Burini, L’altra Mosca. Letteratura e arte nella cultura russa del XIX-XX secolo, Bergamo 2000.

indietro